Pubblicato il  6 novembre 2014

Come recuperare l’olio vegetale esausto e trasformarlo in energia termica ed elettrica. I risultati in un convegno il 7 novembre ad Ecomondo.

Il progetto, iniziato a novembre 2011 con il cofinanziamento della Commissione Europea, è gestito da un team di organizzazioni composto da AzzeroC02, Kyoto Club, Legambiente, Cid Software e Conoe.

L’incontro avrà lo scopo di presentare il progetto a partire da un confronto sugli aspetti critici della filiera e del recupero di oli vegetali esausti. Il convegno sarà l’occasione per riflettere sulle modalità più efficaci per la valorizzazione sostenibile dell’olio vegetale esausto, a partire dai risultati ad oggi ottenuti con Recoil.

7 novembre 2014 – ore 15,00
presso Area Legambiente in Città Sostenibile – PAD B7
Ecomondo, Rimini Fiera

Richiedi un biglietto omaggio (esclusiva Legambiente):
www.ecomondo.com/ticket
Password: F4PAM

Condividi