Pubblicato il  4 luglio 2019

AzzerocO2 è tra i partner dell’FSC Italia Award Furniture, la prima edizione del concorso rivolto alle aziende certificate del settore legno-arredo lanciata da FSC® Italia.

8 categorie di premio e due menzioni speciali, attraverso le quali riconoscere l’impegno delle aziende italiane nella realizzazione di arredi per interni in legno da fonti sostenibili e certificato FSC. L’obiettivo del Furniture Award è porre l’attenzione della produzione industriale sulla provenienza della materia prima legnosa, stimolando architetti, designer e industrie alla progettazione e produzione di oggetti in legno da fonti sostenibili e certificate.

AzzeroCO2 individuerà e premierà l’azienda che, oltre a rispondere ai criteri di ammissibilità all’award dimostri attenzioni e performance socio-ambientali aggiuntive rispetto all’impegno di utilizzare in maniera significativa legno certificato FSC per le proprie produzioni.

Tutte le aziende partecipanti all’FSC Italia Furniture Award possono concorrere anche all’assegnazione di una delle menzioni speciali:

Special Award Sostenibilità Ambientale – AzzeroCO2

Verrà valutato l’impegno ambientale dell’azienda con pratiche verificate attraverso il possesso di certificazioni di terza parte (come ad esempio ISO14000, ISO 5001, SA8000, ISO9000 etc)

Special Award Comunicazione – Koinètica

Verranno valutate le attività di promozione e comunicazione su FSC negli ultimi 3 anni.

Per i 2 Special Award il giudizio sarà congiunto tra FSC® Italia e il partner scelto (AzzeroCO2 e Koinètica).

Per la presentazione delle candidature con compilazione del form e upload dei materiali richiesti c’è tempo fino al 19 luglio 2019 alle ore 12:00. La premiazione avverrà a Milano il 27 settembre durante l’evento finale dell’FSC Italia Furniture Award in occasione dell’FSC Friday, giornata di celebrazione di FSC a livello mondiale.

Il concorso ha ricevuto il patrocinio di WWF Italia, ADI – Associazione per il Disegno Industriale, Federlegno Arredo e CSIL, ed è promosso in collaborazione con Koinetica e AzzeroCO2. I partner tecnici sono invece Etifor e Tabu s.p.a.

 

Per ulteriori informazioni

Pagina del concorso

a.schrott@it.fsc.org

 

Condividi