Categoria: Responsabilità sociale d'impresaTarget: Per le aziende

AzzeroCO2 elabora il Bilancio di Sostenibilità secondo i nuovi Standard GRI, pubblicati nel 2016 ed obbligatori da luglio 2018 (per chi decide di seguire le Linee Guida del GRI).

I nuovi indicatori sono strutturati in maniera modulare e così suddivisi:

  • GRI 101 “Foundation” – servono a spiegare i principi fondamentali con cui viene preparato un Report, le regole, la metodologia, ecc.
  • GRI 102 “General Disclosures – riguardano le informazioni generali dell’organizzazione e del contesto in cui opera e le pratiche di rendicontazione
  • GRI 103 “Management Approach – servono a spiegare in che modo l’azienda gestisce gli aspetti ritenuti rilevanti in quanto hanno un impatto significativo sugli stakeholder e che vengono sviluppati negli indicatori successivi
  • GRI 200 “Economic Standards– descrivono gli impatti economici dell’organizzazione
  • GRI 300 “Environmental Standards” – descrivono gli impatti ambientali dell’organizzazione (vengono trattati temi quali, ad esempio, l’energia, l’acqua, i rifiuti, le emissioni climalteranti, ecc.)
  • GRI 400 “Social Standards” – riguardano gli impatti sociali delle attività aziendali (politiche per i dipendenti, impatti sulla comunità, catena di fornitura, ecc.)

 

Condividi