Pubblicato il  20 febbraio 2019

Inizia oggi l’intervento di forestazione di circa 800 alberi nel Comune di Trevignano Romano, sostenuto da E.ON Energia e realizzato con il supporto tecnico di AzzeroCO2.

L’intervento si inserisce nel più ampio progetto Boschi E.ON, iniziativa di riforestazione tra le più significative e ambiziose realizzate nel nostro Paese, che ha già portato alla piantumazione di oltre 60.000 nuovi alberi e che ha come obiettivo metterne a dimora ulteriori 23.000 in tre Regioni italiane, tra cui il Lazio.

L’intervento di forestazione interessa diverse aree dislocate sul territorio comunale, molte delle quali ricadenti all’interno del Parco Naturale Regionale di Bracciano e Martignano, considerato uno dei territori più importanti della regione per lo svernamento dell’avifauna. 

“In un momento come quello che stiamo vivendo, in cui i Comuni hanno grosse difficoltà a reperire fondi economici che permettano di attuare politiche ecosostenibili, collaborazioni di questo tipo rappresentano una grandissima opportunità. La nostra Amministrazione ha molto a cuore i progetti di sensibilizzazione e responsabilità ambientale, in un periodo in cui è in atto un grave cambiamento climatico è necessario dare il proprio contributo” dichiara il Sindaco di Trevignano Claudia Maciucchi.

Leggi il comunicato stampa

Condividi