Categoria: Casi studio

AzzeroCO2 ha supportato Sky Italia nello studio della carbon footprint dei moduli CAM (Conditional-Access Module), con l’obiettivo di quantificare le emissioni di CO2eq associate alle diverse fasi di produzione e trasporto di un modulo CAM nuovo e di compararle con quelle prodotte dalla rigenerazione di CAM usate e rigenerate.

Sky Italia, grazie al supporto di AzzeroCO2, ha ottenuto inoltre la certificazione secondo il Carbon Trust Standard per aver intrapreso negli ultimi due anni un percorso di riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) e di monitoraggio e corretta gestione dei processi aziendali che determinano un maggiore impatto sull’ambiente.

100.000 
CAM rigenerate
85%
riduzioni emissioni complessive 

Azienda

SKY Italia

Descrizione intervento

Analisi della carbon footprint di moduli CAM (Conditional-Access Module) nuovi e moduli rigenerati con l’obiettivo di determinare materiali e processi che impattano di più e calcolare il risparmio di CO2eq legato al processo di rigenerazione. 

Benefici sociali Sensibilizzazione dei clienti SKY su tematiche ambientali come il riuso delle risorse 
Benefici ambientali Riduzione di circa l’85% delle emissioni complessive grazie alla mancata produzione di materiali e componenti, con un risparmio per l’ambiente in termini di emissioni di CO2eq di 618 tonnellate.
Condividi