Pubblicato il  2 agosto 2018

A settembre nel nuovo decreto sulle FER sarà reintrodotto l’extra incentivo per la sostituzione di tetti in eternit con impianti fotovoltaici. I promotori della campagna #bastaamianto sono stati accolti dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e hanno potuto raccontare la loro proposta di provvedimento.

 

Ieri 1° agosto alle ore 14.30, presso la sala stampa di Montecitorio in Via della Missione 4, si è tenuta la consegna al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa delle oltre 55.000 firme, raccolte per la petizione, lanciata su change.org da Annalisa Corrado, che chiede il ripristino dello strumento più efficace che sia mai stato attivato per consentire la bonifica di tetti e coperture in amianto, soppresso improvvisamente nel 2012: cioè quello di legare un extra-incentivo per la bonifica della copertura, agli incentivi dedicati a chi produce energia pulita attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici.

Grazie a questo strumento infatti è stato possibile bonificare oltre 20 milioni di metri quadri di coperture in meno di due anni, installando impianti fotovoltaici per più di 2.000 MW di potenza.

L’annuncio di un possibile ripristino di tale incentivo è un passo molto importante per la campagna #BastaAmianto e per tutti gli operatori del settore che da 6 anni sono in attesa di poter riutilizzare questo strumento virtuoso ed efficace per contrastare la piaga amianto e produrre energia pulita.

Condividi