Pubblicato il  14 settembre 2018

Anche quest’anno torna l’FSC® Friday, un modo speciale per riconoscere il valore delle foreste nella nostra vita quotidiana, e accendere un faro su pratiche come tagli illegali e degrado, che ne mettono a rischio la sopravvivenza.


FSC® Friday
è la festa annuale della gestione forestale responsabile promossa dal Forest Stewardship Council®, che si tiene ogni anno l’ultimo venerdì di settembre (quest’anno sarà il 28 settembre) attraverso eventi, seminari e momenti di sensibilizzazione. 

Ancora oggi tagli illegali, gestione insostenibile e degrado mettono in serio pericolo le foreste del Pianeta, contribuendo alle emissioni di gas serra e al riscaldamento globale: secondo la FAO infatti, 4 miliardi di tonnellate di CO2  eq/anno provengono dalla conversione netta delle foreste ad altro uso. Fermare questa tendenza è dunque necessario e urgente, per noi e per le generazioni future.

Proprio per questo dieci anni fa è stato istituito FSC® Friday: una giornata in cui aziende, associazioni e scuole organizzano eventi, attività e dibattiti di sensibilizzazione sul tema forestale e sulla gestione responsabile di questo patrimonio. Nel 2017, dalla Polonia al Perù, dal Canada al Kazakistan più di 30 Paesi hanno partecipato a questa grande festa promossa dal Forest Stewardship Council e migliaia di persone hanno aderito all’iniziativa.

Scopri di più
fscfriday.fsc-italia.it

Leggi il comunicato stampa

 

AzzeroCO2 è partner di FSC® Italia per promuovere una cultura della responsabilità sociale ed ambientale d’impresa che includa i temi della gestione forestale e della mitigazione e adattamento al cambiamento climatico. FSC® Italia ha inoltre patrocinato la campagna nazionale di AzzeroCO2 e Legambiente Mosaico Verde, rivolta ad aziende ed enti pubblici con l’obiettivo di piantare 300.000 nuovi alberi e tutelare 30.000 ha di boschi esistenti in 3 anni. 

 

 

Condividi