Richiedi informazioni

Fastweb annuncia il percorso per diventare a zero emissioni entro il 2030

12 Ottobre, 2021

Nel suo percorso di sostenibilità ambientale, Fastweb ha avviato un’importante attività di compensazione delle emissioni e progetti per la riqualificazione del territorio nazionale che coinvolgeranno anche il personale dell’azienda.

Compensazione delle emissioni

Il percorso intrapreso da Fastweb, con il nostro supporto e quello di Legambiente, contribuirà a far sì che l’azienda raggiunga gli ambiziosi obiettivi di sostenibilità prefissati nei prossimi anni. A tale scopo, sono state compensate tutte le emissioni di CO2 dirette (Scope 1 e Scope 2) e parte di quelle legate all’erogazione dei servizi ai clienti (Scope 3), con progetti che riguardano la riforestazione, la tutela delle foreste e lo sviluppo di fonti rinnovabili nei paesi di Uganda, Brasile, India e Nicaragua. Tali progetti, certificati da organismi internazionali, oltre a produrre un impatto positivo sull’ambiente contribuiranno al raggiungimento di alcuni degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) definiti a livello globale.

Nuove aree verdi in Italia

Per dare un contributo alla rigenerazione ambientale del territorio italiano, Fastweb ha inoltre aderito a Mosaico Verde, la campagna nazionale per la forestazione di aree urbane ed extraurbane e la tutela dei boschi esistenti ideata e promossa da AzzeroCO2  e Legambiente. Fastweb sosterrà il progetto impegnandosi nella messa a dimora di 9.000 alberi in tre anni, privilegiando le aree che necessitano di una riqualificazione, in modo da migliorare non solo la qualità dell’aria ma anche la qualità della vita degli abitanti delle aree interessate. Nel 2021, i progetti di forestazione verranno realizzati anche con il coinvolgimento dei dipendenti e il supporto di Legambiente.

 

Per poter attuare una vera transizione ecologica che possa mettere un freno alla crisi climatica, il ruolo delle aziende è fondamentale, e il percorso intrapreso da Fastweb e i progetti portati avanti insieme sono un esempio concreto di come le aziende oggi possano fare la propria parte nell’importante processo di attuazione degli obiettivi SDGs dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

 

Scarica il comunicato stampa

 


Certificato di compensazione

Inserisci negli appositi campi il codice che hai trovato sul marchio per visualizzare i dettagli della compensazione e scaricare il certificato.