Richiedi informazioni

Prodotti italiani e sostenibilità con il marchio Made Green in Italy

09 Aprile, 2021

Il marchio ʺMade Green in Italyʺ è stato approvato dal Ministero dell’Ambiente nel 2018 e si tratta di uno schema nazionale per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti basato sulla metodologia PEF (Product Environmental Footprint), sviluppata dalla Commissione Europea per promuovere modelli sostenibili di produzione e consumo.

Che cosa vuol dire?

Si tratta di un importante strumento per rendere i prodotti italiani più competitivi in un mercato sempre più attento alla sostenibilità ambientale che apre nuove opportunità di business a quei produttori nazionali che vogliano avvalersi di questo strumento.

 

L’obiettivo è quello di migliorare il profilo ambientale di alcuni prodotti dei settori chiave della nostra economia attraverso la diffusione del marchio “Made Green in Italy” che servirà a valorizzare i prodotti italiani con le migliori prestazioni ambientali sia nei mercati nazionali che in quelli internazionali.

 

Nello specifico, sono in via di conclusione le consultazioni per l’inserimento nella lista dei prodotti certificabili come Made Green in Italy alcuni prodotti fortemente legati alla cultura italiana quali il Grana Padano DOP e la pasta. In consultazione anche l’aceto, i servizi di lavanderia industriale e gli imballaggi di legno, mentre le borse in pelle sono già nella lista.

 

Da oggi AzzeroCO2 si mette a disposizione delle aziende che necessitano di consulenza per ottenere questa etichetta e realizzare la PEF propedeutica all’ottenimento.

 

Scopri tutti i nostri servizi legati alla valutazione degli impatti ambientali di prodotti e aziende.

 


Certificato di compensazione

Se hai trovato questo marchio su un prodotto o un altro supporto, inserisci nei campi sottostanti il codice per vedere a quale compensazione è riferito.