Pubblicato il  17 aprile 2018

Il Comune di Milano ricerca Istituti bancari e Intermediari finanziari con cui stipulare un accordo per la realizzazione di prodotti finanziari a tasso agevolato.

Con la delibera di giunta comunale n. 363 del 02/03/2018 il Comune ha approvato l’avviso per individuare Istituti bancari e Intermediari finanziari per la realizzazione di prodotti finanziari a tasso agevolato destinati a finanziare interventi di riqualificazione energetica sul patrimonio edilizio privato esistente nel territorio del Comune di Milano.

Gli interventi per cui è prevista la possibilità di accesso al finanziamento sono:

  • Interventi di efficientamento energetico sul sistema edificio-impianto termico, che riguardino almeno il 40% dell’involucro. 
  • Sostituzione dei generatori di calore alimentati a gasolio con generatori di calore a gas naturale o pompe di calore ad alta efficienza o impianti geotermici a bassa entalpia o microgeneratori o allacciamento a rete di teleriscaldamento.

Le specifiche tecniche degli interventi sopraindicati saranno definite tramite un bando dedicato per la concessione di contributi a fondo perduto erogati dal Comune di Milano fino ad esaurimento delle disponibilità economiche che ammontano ad un minimo di 20.000.000 euro, ripartiti sulle annualità 2018/2019 e 2020 e che saranno allocate come segue:

  • 40% dello stanziamento totale sarà destinato a copertura dei contributi per gli interventi sul sistema edificio- impianto termico;
  • Il 60% dello stanziamento totale sarà destinato a copertura dei contributi per gli interventi sul solo impianto termico.

AzzeroCO2 può supportare gli istituti finanziari per aderire al bando!

Approfondisci sul sito del Comune di Milano 

Condividi