Richiedi informazioni

1.500 nuovi alberi per La Spezia grazie al contributo di Crédit Agricole Carispezia

06 Aprile, 2017

La Spezia è ancora più verde grazie ai 1.500 nuovi alberi che sono stati piantumati in cinque diverse zone della città a seguito dell’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale spezzina e da Crédit Agricole Carispezia.

L’intervento si inserisce nei progetti green e di tutela ambientale di Crédit Agricole Carispezia che, nel marzo 2015, ha lanciato “Gran Mutuo Green” che prevedeva la piantumazione di un albero per ogni mutuo stipulato. Grazie a questa iniziativa, la città ha visto un significativo incremento del patrimonio arboreo pubblico a beneficio della qualità dell’aria e degli spazi verdi per i cittadini. L’intervento ha coinvolto diverse aree urbane dislocate nei quartieri della città: nei pressi del Palazzetto dello Sport, delle scuole di Via del Canaletto e Via Bologna, della rotatoria in Via degli Stagnoni e nel Parco comunale del due Giugno.  

Vedi la scheda degli interventi

All’evento di inaugurazione, che si è svolto il 6 aprile presso il Parco 2 Giugno, hanno partecipato Paolo Gavini, Responsabile Area Private Crédit Agricole Carispezia, Massimo Federici Sindaco del Comune della Spezia, Cristiano Ruggia, vicesindaco e assessore alla cura del verde urbano, Elena Piazza, Responsabile dei Progetti di Forestazione per AzzeroCO2 e due classi primarie dell’Istituto comprensivo ISA n. 2 che si trova proprio accanto al Parco.

Con questo progetto Crédit Agricole Carispezia riconferma il proprio impegno nella salvaguardia dell’ambiente, distinguendosi per la vocazione territoriale e la vicinanza ai propri clienti, ai quali offre una gamma di prodotti e servizi garantiti dall’appartenenza ad un grande Gruppo internazionale come Crédit Agricole.

Leggi il Comunicato stampa
Approfondimenti 

 


Certificato di compensazione

Inserisci negli appositi campi il codice che hai trovato sul marchio per visualizzare i dettagli della compensazione e scaricare il certificato.