Pubblicato il  23 maggio 2017

Inaugurato l’intervento di forestazione nell’ambito della Campagna natalizia “Compostiamoci bene 2016”, promossa da IKEA Italia, che ha previsto la messa a dimora di 1.000 piante nella Palestra del Verde.

IKEA Italia ha presentato oggi presso la Sala Giunta “A. Bronzi” del Comune della Spezia i risultati della campagna “Compostiamoci bene 2016” grazie alla quale ha finanziato la riqualificazione dell’area Palestra del Verde nel Parco nazionale delle Cinque Terre, nel Comune della Spezia.

La campagna Compostiamoci bene prevedeva che per ogni abete venduto, IKEA Italia contribuisse con 2 euro a riqualificare aree in stato di abbandono e a rischio di dissesto idrogeologico nel Parco Nazionale delle Cinque Terre e nelle Aree Protette del Po Vercellese-Alessandrino mettendo a dimora 1.000 piante autoctone in ciascuna area. Il progetto è stato realizzato in un’area del Comune della Spezia denominata “Palestra del Verde”, inserita nel Parco Nazionale delle Cinque Terre, e ha previsto la messa a dimora di 1.000 nuove piantine con la necessità prevalente di ripristinare il patrimonio forestale danneggiato ed impoverito dai forti attacchi della cocciniglia del Mediterraneo e dagli ultimi disastrosi eventi alluvionali.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti Stefano Brown, Sustainability Manager di IKEA Italia Retail, Sandro Scollato, Vice Presidente di AzzeroCO2 e Marco Lamantia, Responsabile del progetto per il Comune della Spezia.

ikea.com

Scarica la scheda del progetto
Scopri gli altri progetti di riqualificazione realizzati da AzzeroCO2

Leggi il comunicato stampa

Condividi