Pubblicato il  6 dicembre 2018

Da oggi anche i cittadini possono partecipare alla campagna Mosaico Verde acquistando alberi che andranno a riqualificare esclusivamente aree verdi su suolo italiano, situate in zone urbane o in parchi accessibili.

 

Ogni albero acquistato sarà inserito in un progetto di forestazione più ampio che verrà realizzato su aree messe a disposizione da enti pubblici italiani. Al momento si può scegliere di riqualificare tre aree verdi situate rispettivamente nel Parco regionale Oglio Sud in provincia di Cremona, nel Comune di Narni presso il Parco dei Pini e nel Parco delle Valli in zona Conca d’Oro a Roma. Le specie tra cui scegliere sono l’Orniello, il Leccio, l’Acero campestre, l’Olmo, la Farnia e il Carpino bianco, tutte specie autoctone capaci di offrire servizi ecosistemici alla comunità: ci forniscono ossigeno, riducono l’inquinamento acustico e atmosferico, sono fonte di cibo e riparo per la fauna locale, e limitano le ondate di calore grazie all’ombra della chioma.

Un’idea da usare anche per il Natale, per fare un regalo veramente sostenibile. È possibile infatti regalare un albero e far stampare un attestato con il nome e un messaggio di auguri. Chi acquista potrà poi seguire l’evoluzione del progetto di forestazione grazie alle email che verranno inviate periodicamente o sul sito web mosaicoverde.it.

Mosaico Verde

Mosaico Verde è una campagna su scala nazionale di AzzeroCO2 e Legambiente che coinvolge aziende, enti pubblici e cittadini in un progetto di sostenibilità ambientale con l’obiettivo di piantare 300 mila nuovi alberi e tutelare 30 mila ettari di boschi abbandonati in Italia.

Cosa aspetti, Pianta un albero!

www.mosaicoverde.it

Condividi